WordPress.org, SEO e Google Search Console.

Mi sono infognata ma è anche divertente

Ormai è diventata una questione di principio, devo riuscire a gestire il SEO del mio blog.

Non vi dico che è facile e veloce perché sarebbe una bugia però è divertente. Diciamo che se preso come un gioco e non un voler “tutto e subito” (se volete questo dovete rivolgervi a dei professionisti), potrebbe diventare un passatempo più divertente dei giochini che si possono trovare su Facebook.

Vi agevolo un po’ il lavoro

Prima di tutto, se dovete farlo, passate al .org prima di trovarvi con troppi articoli da risistemare in funzione del SEO. Io ne ho 33 (che non sono tanti) è riorganizzarli tutti è un bel lavorone.

Prima di tutto dovete registrare il nuovo blog a Google Search Console e in secondo luogo applicare un buon plugin per la gestione del SEO. Io sto utilizzando Yoast SEO che trovo comodissimo.

Search Console

Prima che Search Console riesca a fare una scansione completa del blog ci vorrà del tempo e voi dovrete fare in modo che possa farlo fornendogli dei dati di scansione del vostro blog.

La cosa fondamentale è però un’altra, i vostri articoli devono poter essere indicizzabili dai motori di ricerca. Google, come gli altri motori di ricerca, hanno delle regole che dovrete seguire nel momento in cui scrivete o revisionate i vostri articoli. Non è obbligatorio seguirle tutte, l’articolo deve seguirne almeno un numero sufficiente e qui entra in gioco il plugin per la gestione del seo.

Yoast SEO

Questo programmino si implementa con la pagina di scrittura degli articoli e effettuando una scansione completa vi suggerisce le cose da aggiungere o eliminare per far si che l’articolo sia indicizzabile sui motori di ricerca. Su 33 articoli non ne avevo uno buono.

Anche se i miei articoli non erano inizialmente indicizzabili, grazie al plugin, sono riuscita a riportare le giuste modifiche. Per ora sono a metà del lavoro di modifica degli scritti. Non ho dovuto apportare modifiche al testo generale ma micro modifiche qua e la, niente di spaventoso.

E’ un applicazione molto intuitiva e facile da gestire. inizialmente avrete un elenco di operazioni da effettuare e saranno segnate con un puntino rosso o arancione (a seconda dell’importanza) e verde se invece non dovete apportare modifiche. Quando la maggior parte dei punti della lista saranno verdi, il vostro articolo sarà pronto per essere scansionato da Search Console e indicizzato sui motori di ricerca.

E’ un peccato passare il proprio tempo a scrivere articoli che poi non saranno mai visti sui motori di ricerca quindi… W il SEO!

Buon divertimento!

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...